Desideriamo offrirti la miglior esperienza possibile, ma anche garantire il rispetto della tua privacy. Cliccando su “Accetto”, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie, che ci aiuteranno a fornire informazioni più personalizzate. Tuttavia, se desideri disabilitare questa funzionalità o saperne di più sulla nostra politica, consulta la Politica sui cookie. Grazie.
Ti suggeriamo di aggiornare il browser.
Stai utilizzando un browser non compatibile. Vedi i nostri browser compatibili per usufruire al meglio della nostra pagina web.

Minori non accompagnati

Il servizio minori non accompagnati è disponibile su tutti i voli prenotati con Cathay Pacific e Cathay Dragon, e deve essere richiesto almeno 24 ore prima della partenza.

Dall’aeroporto fino a destinazione, ci prendiamo cura di ogni dettaglio per far sì che il minore viaggi in totale comfort e sicurezza.

Età al momento del viaggio

Dai 6 ai 12 anni
Se il bambino ha un’età compresa tra i 6 e i 12 anni, il servizio minori non accompagnati è obbligatorio, a meno che non sia accompagnato da un passeggero adulto di almeno 18 anni.

Dai 12 ai 18 anni
Nel caso di passeggeri di età compresa fra i 12 e i 18 anni, non è obbligatorio adottare disposizioni speciali prima del viaggio. Tuttavia, è possibile richiedere il servizio minori non accompagnati se si desidera che il minore riceva cure e attenzioni durante il viaggio.

Minori non accompagnati

Prenotazione e supplementi

 

Per prenotare un volo per un minore non accompagnato, rivolgiti al nostro ufficio prenotazioni o al tuo agente di viaggio.

Ti preghiamo di contattarci almeno 24 ore prima del volo per programmare in anticipo il servizio minori non accompagnati.

Se prenoti il servizio chiamando il nostro ufficio prenotazioni, ricordati di tenere a portata di mano tutti i dati necessari, inclusi:

  • Nome e cognome dell’adulto accompagnante all’aeroporto di partenza
  • Nome e cognome dell’adulto accompagnante all’aeroporto di arrivo
  • Recapiti (telefono cellulare) alla partenza e all’arrivo

Non è possibile richiedere online il servizio minori non accompagnati.

Ricorda che, se la tua prenotazione include voli operati da altre compagnie aeree, queste potrebbero avere una politica diversa per i minori di 18 anni che viaggiano da soli. Per evitare problemi, contatta le altre compagnie aeree per ulteriori dettagli prima di acquistare i biglietti. Inoltre, ricorda che alcuni voli non accettano minori non accompagnati.

Attenzione: se la tua prenotazione comprende un trasferimento superiore alle cinque ore o se il volo in coincidenza non parte dallo stesso aeroporto, questo servizio non sarà disponibile.

Visualizza le informazioni di contatto dell’ufficio prenotazioni

Alcuni tipi di tariffa non sono idonei per il servizio di "minore non accompagnato" e potrebbero essere applicati costi aggiuntivi relativi al biglietto.

Verrà inoltre addebitata una tariffa aggiuntiva per "minore non accompagnato", come di seguito. Il costo aggiuntivo può essere pagato al momento del check-in o in anticipo contattandoci telefonicamente.

Settori Supplemento per tratta
HKD USD

Hong Kong/aeroporti in:

  • Europa
  • Asia meridionale, Medio Oriente e Africa
  • Pacifico sud-occidentale
  • America
800 100
Tutte le altre tratte 400 50

Viaggiare come minore non accompagnato

Di seguito troverai una guida passo per passo al viaggio come minore non accompagnato.

Consulta i requisiti specifici per ciascun Paese elencati più avanti su questa pagina.  Ti consigliamo di preparare tutti i documenti con largo anticipo, poiché alcuni Paesi applicano delle restrizioni sui minori in viaggio con un tutore o non accompagnati.

Check-in
Presentati a uno dei nostri banchi check-in per la verifica dei documenti. 90 minuti prima della partenza, accompagneremo il minore ai controlli sicurezza e immigrazione, e poi al gate di partenza. Ti preghiamo di rimanere in aeroporto fino alla partenza del volo del minore.

Imbarco
Il minore sarà accompagnato direttamente al suo posto da un membro del nostro staff aeroportuale.

Voli in coincidenza
In caso di voli in coincidenza che comportano un cambio di aeromobile, il minore sarà accompagnato da un volo all’altro. Un membro dello staff aeroportuale rimarrà con il minore per l’intera durata del transito.

L’adulto incaricato di ricevere il minore all’aeroporto di destinazione, come indicato sul modulo del servizio minori non accompagnati da compilare, dovrà esibire un documento che attesti la sua identità prima che gli venga affidato il minore.

Se la persona che si presenta ad accogliere il minore non accompagnato all’aeroporto di destinazione è diversa dalla persona indicata sul modulo, contatteremo il genitore o il tutore per verificarne l’identità.

Requisiti specifici per Paese

Alcuni Paesi applicano specifiche restrizioni sul viaggio di minori non accompagnati, come indicato di seguito. Ricorda che i requisiti descritti in questa sezione sono soggetti a variazioni. Per avere accesso alle informazioni più aggiornate, ti invitiamo a consultare le disposizioni governative ufficiali del Paese di destinazione.

Qualsiasi cittadino o residente in Francia minore di 18 anni deve ottenere l’autorizzazione a lasciare la Francia in caso di viaggio non accompagnato da un genitore o tutore legale. Il passeggero deve presentare il proprio passaporto, un permesso di viaggio firmato da un genitore o tutore legale (L’autorisation de sortie du territoire) e una fotocopia di un documento di identità valido del genitore o tutore legale che ha apposto la propria firma al permesso di viaggio, prima di poter essere ammesso a viaggiare.

Questo requisito si applica solo ai voli in partenza dalla Francia.

Anche se non è un requisito normativo, il governo irlandese raccomanda che qualsiasi passeggero minore di 18 anni, che non viaggi accompagnato da un adulto di almeno 18 anni, presenti la seguente documentazione:

  • Una dichiarazione firmata da un genitore o tutore, corredata di recapiti, che autorizzi al viaggio
  • Una fotocopia di un documento di identità valido del genitore o tutore
  • Un documento che attesti la parentela/relazione con il minore
  • Un certificato di morte, in caso di decesso dell’altro genitore
  • Se il minore non è abitualmente residente in Irlanda, deve presentare anche:
    • Indirizzo completo del luogo in cui alloggerà
    • Recapiti completi della persona presso cui alloggerà

Nel caso in cui un minore sia accompagnato da un adulto con un cognome diverso o da una persona che non sia il genitore o tutore, l’Immigrazione può richiedere ulteriori informazioni sul rapporto tra il minore e l’adulto accompagnante. Nel caso in cui un minore viaggi con un solo genitore, l’Immigrazione può richiedere una prova del consenso dell’altro genitore.

I genitori sono invitati a presentare una prova (originale o fotocopia) dei seguenti documenti, ove applicabile:

  • Un certificato di nascita o adozione, o i documenti di custodia da parte di un tutore legale che attestino la relazione con il minore
  • Una copia di un documento di identità del genitore o tutore
  • Un certificato di matrimonio o divorzio, nel caso in cui il cognome dell’adulto sia diverso dal cognome del minore
  • Un certificato di morte, in caso di decesso dell’altro genitore
  • Una dichiarazione firmata da un genitore o tutore, corredata di recapiti, che autorizzi al viaggio con un’altra persona

Tutti i minori di 15 anni che non sono cittadini residenti nelle Filippine e non sono accompagnati da un genitore con lo stesso cognome sono tenuti a presentare una prova della relazione con l’adulto accompagnante. Nessun altro adulto (ad es. parenti o amici con lo stesso cognome) è autorizzato ad assumere il ruolo di accompagnatore.

È necessario presentare il modulo “Waiver of Exclusion Ground” (WEG) per i minori di 15 anni non residenti nelle Filippine che viaggiano senza genitori. I genitori e i tutori devono contattare la rappresentanza consolare più vicina delle Filippine per ottenere la documentazione necessaria prima del viaggio.

In viaggio con un solo genitore:

  • Un certificato di nascita in versione integrale (originale o fotocopia)
  • Una copia del passaporto o del documento di identità del genitore assente
  • Informazioni di contatto del genitore
  • Una dichiarazione di consenso dei genitori o del tribunale, che autorizzi alle piene responsabilità genitoriali il genitore accompagnante, o, in caso di decesso dell’altro genitore, un certificato di morte.

In viaggio con un adulto che non è un genitore:

  • Un certificato di nascita in versione integrale (originale o una copia)
  • Una dichiarazione di consenso dei genitori, ordine di adozione, documenti di custodia, documenti di custodia da parte di un tutore legale o certificato di morte, a seconda dei casi
  • Copia dei documenti di identità dei genitori e/o tutori legali
  • Informazioni di contatto dei genitori o tutori legali e delle persone presso cui il minore alloggerà in Sudafrica

In ogni caso, i certificati di nascita devono includere le informazioni relative ai genitori del minore. Tutta la documentazione deve essere in inglese (tranne il certificato di nascita). Qualsiasi dichiarazione di consenso dei genitori deve essere stata emessa non più di 6 mesi prima della data del viaggio.

Si applicano le seguenti eccezioni:

  • Non è richiesta documentazione di supporto qualora i minori siano in transito diretto presso un aeroporto internazionale del Sudafrica, a meno che non sia necessario un visto di transito. Il certificato di nascita integrale deve essere presentato durante il processo di richiesta del visto di transito; durante il viaggio, il minore deve portare con sé sia il certificato che il visto.
  • I minori in possesso di un valido visto sudafricano non dovranno presentare documentazione di supporto, se viaggiano tramite un porto di entrata del Sudafrica.
  • Alcuni Paesi accettano le informazioni relative ai genitori presenti sul passaporto del minore o su altri documenti di identificazione ufficiali. Tali documenti saranno ritenuti sufficienti allo scopo di stabilire l’identità dei genitori del minore in viaggio.

Per maggiori informazioni sui viaggi in Sudafrica per i passeggeri minori di 18 anni, consulta la nostra pagina Passaporti e vistiApri una nuova finestra

Tutti i passeggeri minori di 18 anni devono attenersi ai seguenti requisiti per poter entrare negli Emirati Arabi Uniti:

  • I minori che viaggiano con un genitore o tutore che non ha il loro stesso cognome devono presentare un documento ufficiale che attesti la loro parentela/relazione (ad es. originale o fotocopia del certificato di nascita)
  • Se viaggiano con un adulto (di almeno 18 anni), è necessaria una lettera di autorizzazione firmata dal genitore o tutore insieme alla copia del certificato di nascita o di una dichiarazione giurata. Gli Emirati Arabi Uniti non forniscono un modello standard per la lettera di autorizzazione.
  • I minori di età compresa tra i 6 e i 18 anni che viaggiano da soli sono tenuti a viaggiare come
  • minori non accompagnati per l’intera durata del viaggio

I passeggeri che non soddisfano i requisiti sopra elencati non potranno entrare nel Paese, e la compagnia aerea potrebbe essere soggetta al pagamento di sanzioni.

In conformità con la legge sulla protezione dei minori del Regno Unito, tutti i minori di 16 anni che viaggiano da soli nel Regno Unito devono presentare un identificativo studente valido e una lettera dalla scuola che indichi il nome e il contatto della persona che li accoglierà all’arrivo.

Se il minore non è in grado di fornire queste informazioni, gli verrà fornito un servizio di “Accoglienza e accompagnamento” e sarà assistito da un membro dello staff aeroportuale dai controlli immigrazione fino all’arrivo.